Durante il servizio di controllo del territorio, gli agenti del commissariato di Torre Annunziata arrestato Fabio Raiola, 34enne di Boscotrecase con precedenti di polizia, sorpreso in un appartamento in via Principio a Torre Annunziata nonostante fosse destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso nel febbraio scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento poiché condannato alla pena di 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione nonché al pagamento di 3.500 euro per associazione per delinquere, rapina e ricettazione.

Il proprietario dell’appartamento, un 34enne oplontino con precedenti di polizia, è stato denunciato per favoreggiamento personale.