Dramma a Cicciano, dove una donna di 83 anni è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola dopo essere stata investita da un’automobile in corsa. È accaduto nella tarda serata di martedì a Cicciano, in via Monte della taglia, dove la donna stava camminando a bordo della strada assieme ad alcune sue amiche. In base ad una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della compagnia di Nola, una macchina non si sarebbe fermata allo stop, travolgendo così la donna. L’anziana è stata scaraventata sull’asfalto sotto lo sguardo terrorizzato delle sue amiche. Sono state loro a chiamare i soccorsi, mentre l’auto che ha travolto la malcapitata non si è fermata a prestare il dovuto soccorso.

Scattato l’allarme, sul posto è giunta un’ambulanza del 118 con a bordo i sanitari che hanno prestato le prime cure all’83enne stabilizzandola, per poi trasportarla d’urgenza al nosocomio nolano. Le sue condizioni sono apparse subito gravi. I carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini sia per ricostruire l’esatta dinamica di quanto è accaduto che per rintracciare il conducente dell’automobile che ha travolto la signora senza fermarsi. Solo nella notte poi l’autista si è presentato in caserma.