Gennaro Montuori “Palummella”, ex capo degli ultras napoletani, potrebbe essere candidato da Forza Italia al consiglio regionale campano. A scriverlo Repubblica ed Il Mattino ed anche il diretto interessato conferma. Palummella dice: “Ho parlato con Fulvio Martusciello e il suo gruppo, devo rifletterci ancora, mi sono preso 24 ore di tempo per decidere se candidarmi. Voglio essere sicuro dell’appoggio del partito. La politica non tanto mi piace, la mia passione come tutti sanno è il Napoli. Sono un simpatizzante del centrodestra anche se ho stima per De Luca” .

Repubblica racconta che la candidatura arriverebbe da Roma, dai vertici romani di Forza Italia con il ruolo di Incocciati, ex attaccante del Napoli ai tempi del crepuscolare Diego, che è stato candidato nel 2018 al Senato con Forza Italia ed è vicino ad Antonio Tajani. Montuori a Repubblica dice: “Con Tajani ci siamo scambiati un video qualche tempo fa, parlando di calcio”. Palummela al Mattino in cui esprime gli stessi dubbi e ricorda che: “Berlusconi, da signore qual è, ogni anno mi spediva un abbonamento in tribuna a San Siro. Non ci sono mai andato, ma dà la dimensione del personaggio. Lo ringrazio perché quando era presidente del Consiglio migliorò le cose a Napoli durante l’emergenza rifiuti”.