Ostaggi nel B&B a Pompei: i nomi dei 4 arrestati. Sono di Boscoreale e Castellammare


6521

Notte di terrore nella villa adibita a casa vacanze: rapinatori ammanettano proprietari e ospiti, ma intervengono i carabinieri e ne arrestano quattro. Poco prima dell’alba di ieri, i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, guidati dal maggiore Simone Rinaldi e dal capitano Luigi Cipriano, hanno arrestato 4 persone per rapina a mano armata. In carcere sono finiti quattro pregiudicati residenti tra Castellammare e Boscoreale. Si tratta di Mario Martinelli, Giovanni Torrisi, Carmine Casciello e Antonio Amendola, tutti tra i 38 e i 23 anni e con precedenti specifici. A fornire i nomi è il quotidiano Roma.



Si erano presentati armati, con passamontagna e casacche dei carabinieri per fare rapina all’interno di un B&B. Ma una cliente è riuscita a chiamare il 112. Una ragazza che ha sentito delle grida provenire dal seminterrato riesce a chiamare il numero di emergenza poco prima che i rapinatori la immobilizzino. Il centralinista dell’Arma intuisce la gravità e l’urgenza della richiesta di aiuto. In pochi minuti sono arrivate 5 pattuglie dei carabinieri di Torre Annunziata. Il “palo” ha visto i veri carabinieri e ha chiamato i complici. Due sono stati bloccati subito, gli altri nelle ore successive.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE