Una donna di 39 anni si trova ricoverata in ospedale in condizioni critiche. A trovarla sono stati i familiari nella sua abitazione al confine tra Saviano e Piazzolla di Nola. A dare la notizia è l’edizione online de Il Mattino. La vittima presentava profonde ferite a testa, torace ed arti.

Sul posto subito l’ambulanza e le forze dell’ordine che indagano su quanto accaduto. Sembra chiarissimo che la donna sia stata vittima una violenta aggressione che ora fa per temere per la sua vita. Sono in corso i rilievi per capire chi abbia cercato di uccidere la 39enne.