Ucciso da un malore a 50 anni, mente questa mattina intorno alle 7 stava montando gli stand al mercato del venerdì di Torre Annunziata. La vittima P.E. di San Giuseppe Vesuviano, ambulante da sempre ed abituato ai duri ritmi del mestiere. Questa mattina il cuore l’ha tradito. Secondo quanto raccontato dai colleghi, l’uomo si è accasciato mentre stava preparando il suo banco per la vendita mattutina. Inutili i soccorsi chiamati dalle persone presenti, P.E. era già senza vita quando è arrivata l’ambulanza.

Dunque il 118, giunto nel giro di pochi minuti, non ha potuto fare altro se non accertare il decesso. Sul posto anche la polizia del locale commissariato ed il pm di turno. Si tratta chiaramente di morte naturale ed a breve la salma sarà rilasciata e messa a disposizione della famiglia. Ancora un dramma che coinvolge direttamente un lavoratore vesuviano, un padre che non tornerà più a casa dopo aver salutato tutti all’alba per fare il suo dovere.