Una 69enne è morta dopo essere stata investita da uno scooter la scorsa notte a Sant’Antimo, in provincia di Napoli. La donna camminava sul ciglio della strada in via Marconi quando è stata travolta dallo scooter; trasportata all’ospedale Cardarelli di Napoli, è morta a causa delle lesioni riportate. Dalla visione delle immagini di videosorveglianza installate lungo la strada e dalle testimonianze dei presenti sarebbe emerso che a bordo dello scooter vi fossero due persone, fuggite senza prestare soccorso dopo l’investimento. Sono in corso indagini dei Carabinieri della tenenza di Sant’Antimo e della sezione operativa della compagnia di Giugliano in Campania per rintracciare i responsabili.