Covid: casi a Sant’Anastasia, Cercola ed ancora Ottaviano. Focolaio anche nel Vesuviano


10839

Nella mappa generale dei 23 contagi ufficiali registrati ieri ma registrati alla mezzanotte del giorno prima, agli 8 casi di Napoli si aggiungono quelli del cluster del vesuviano: uno di un residente a Sant’Anastasia, un secondo a Cercola, uno a Frascati, ma contratto ad Ottaviano, che si aggiunge ad altri due di residenti nella cittadina vesuviana che insieme ai tre casi di cui due a Volla. A riportare la mappa dei contagi è Il Mattino.



E ancora: altri casi sono a Casoria, a Melito, ad Avellino, due a Teano, uno a Nocera inferiore e infine uno a Pellezzano che incrementa i contagi dal caso indice dei giorni precedenti. In uno scenario nazionale in cui crescono i positivi al virus raggiungendo il numero più alto dall’8 luglio e in cui aumentano anche i pazienti in terapia intensiva (+3 di cui uno al Cotugno) crescono anche i ricoveri (+22 in Italia di cui ben 10 in Campania, sebbene tutti o quasi in degenza ordinaria). Solo il numero dei decessi resta complessivamente basso con 6 nuovi pazienti che non ce l’hanno fatta a superare il Covid di cui 1 in Campania.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE