Altri 180 – 183 per la precisione da bollettini – contagiati in Campania, cinquanta in più di ieri, mai così tanti dal 2 aprile. Di più: solo tre volte, da quando è esplosa l’epidemia, la Campania ha fatto registrare un numero più alto di tamponi positivi in 24 ore. Il dato non è stato ancora convalidato dall’unità di crisi regionale ma è stato annunciato dal governatore Vincenzo De Luca nel corso della consueta diretta Facebook del venerdì.

Negli ultimi sei giorni, dunque, il numero di contagiati sale a 737, un’enormità considerando che in tutto il mese di maggio, nel pieno della prima fase dell’epidemia, i tamponi positivi furono 362. Adesso, solo nei primi 27 giorni del mese di agosto, sono già 1.423. ​Più complessivamente, il totale dei positivi sale a 6.421.