Forse un’imbeccata, qualcuno che chissà sta evitando di “condannare” alla quarantena chi ha avuto contatti. Dunque il sindaco di San Giuseppe Vesuviano, Vincenzo Catapano, lancia l’appello a chi è risultato essere affetto da Covid: «La delicatezza dello stato epidemico di questi giorni mi impone di sollecitare categoricamente tutti coloro i quali hanno ricevuto o dovessero ricevere una diagnosi di positività al Covid 19 a segnalare immediatamente, con precisione e senza reticenza alcuna, all’Asl ed alla Polizia Municipale, tutti i soggetti con cui hanno avuto contatti negli ultimi giorni».

Il primo cittadino continua: «Ciò al fine di attivare tutti i protocolli sanitari e di consentire, collaborativamente, la disposizione dei necessari isolamenti domiciliari per rallentare il diffondersi dell’epidemia.  È una questione di responsabilità, nei confronti di chi ci è accanto e nei confronti della società, a cui non ci si può e non ci si deve sottrarre».