Coronavirus, c’è un nuovo caso anche a Palma Campania: via alla quarantena


3140

Contagio di Coronavirus a Palma Campania. Ad annunciarlo in un video su Facebook è stato il sindaco, Nello Donnarumma.  A risultare positivo è un cittadino bengalese residente da anni a Palma Campania. Il paziente si era recato all’ospedale di Nola per un banale mal di schiena. Come da protocollo, i sanitari del nosocomio nolano hanno provveduto a sottoporre l’uomo prima al test sierologico, poi al test del tampone, risultando in entrambi i casi positivo al virus. L’uomo è stato posto in quarantena assieme alla famiglia, mentre l’amministrazione palmese con l’Asl ha ricostruito i contatti. Il cittadino palmese è asintomatico e dunque resta a casa.



Intanto Donnarumma ha annunciato in serata che i cittadini palmesi di recente ospiti del Castello delle Cerimonie sono per fortuna negativi al tampone. Dovranno comunque restare in quarantena fino a due settimana dal giorno in cui hanno preso parte all’evento nel noto ristorante. Dal sindaco le solite e semplici raccomandazioni: «Continuiamo ad indossare i dispositivi di protezione individuale in caso di assembramenti e all’interno di luoghi chiusi».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE