Da otto a quindici contagi in un solo giorno. Ad annunciarlo il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore di Sarno: «Raddoppiano i casi a Somma Vesuviana: 15 le persone positive ed aumentano anche quelle in isolamento. In questo momento abbiamo 34 persone in isolamento. Nelle prossime ore sono attesi i risultati di altri tamponi. L’età media dei positivi va dai 20 anni ai 23 anni, dunque ragazzi». La quasi totalità dei positivi arriva dalle vacanze all’estero o dalle località a rischio per cui è stato disposto il tampone obbligatorio al ritorno.

Di Sarno: «Chiedo soprattutto a voi ragazzi di rispettare le norme e di ricordarvi che la mascherina va messa anche all’aria aperta sempre quando siete nelle piazze o slarghi e non si può parlare a distanza ravvicinata senza mascherina, bisogna mantenere almeno un metro ed anche più di distanza. Cari ragazzi non dovete assembrarvi in particolare fuori ai locali e soprattutto senza mascherine. Poi ricordiamoci che negli ambienti chiusi è sempre obbligatorio l’uso della mascherina e laviamoci spesso le mani».