Home Attualità Claudia scomparsa da Piazzolla di Nola e poi ritrovata: ora è in...

Claudia scomparsa da Piazzolla di Nola e poi ritrovata: ora è in rianimazione

Era stata ritrovata dopo un giorno di ansia e di ricerche, ma ora torna la paura perché Claudia Gherardelli, fotografa di 32 anni di Piazzolla di Nola, si trova ricoverata in rianimazione ed è in coma farmacologico. Ad annunciarlo il fratello Pietro con un post su Facebook, proprio lui che aveva lanciato il tam tam per la scomparsa, per poi annunciare il ritrovamento. Pietro scrive: «Per favore pregate per la mia sorellina Claudia, abbiamo bisogno di preghiere da tutti quelli che credono e fiducia nel nostro signore Gesù, sosteniamo tutti insieme con una preghiera al cielo, mia sorella e in sala di rianimazione in coma farmacologico con diverse fratture. Sta lottando fra la vita e la morte. Vi prego solo di donare insieme una preghiera in silenzio. Dio è grande».

Una notizia che ha sconvolto tutti, visto che il peggio sembrava essere passato, quando la giovane donna venne ritrovata a Reggio Calabria dopo oltre 24 ore di ricerche. Non è chiaro cosa sia accaduto a Claudia dopo quella giornata in cui aveva lasciato tutti con il fiato sospeso. Uscita per una breve commissione a Piazzolla di Nola aveva invece lasciato la propria auto nel parcheggio di Rione Trieste a Somma Vesuviana. Lì aveva poi preso la Circumvesuviana per poi, una volta arrivata a Napoli, salire sul treno per la Calabria. Il giorno dopo il ritrovamento e adesso questa nuova doccia fredda.

Posting....
Exit mobile version