Un devastante incendio sta interessando le montagne del Vallo di Lauro in provincia di Avellino. Ad essere interessati i boschi nel territorio del comune di Quindici. Sul posto la Protezione civile regionale e gli uomini del Genio civile di Avellino coordinati dalla dirigente Claudia Campobasso. Sono impegnate diverse squadre per avere ragione delle alte lingue di fuoco. Si pensa ad un’azione dolosa. Le fiamme sono visibili a chilometri di distanza. Sempre in Irpinia sono andati a fuoco i boschi di Lapio. Interessati anche alcuni vigneti.

La settimana scorsa una sorte simile era toccata a Palma Campania, nel Vesuviano, non distante dal Vallo di Lauro. La montagna di San Gennaro bruciava in più punti e per tutta la notte, visto nelle ore serali non possono intervenire elicotteri e canadair. Anche in quella occasione i vigili del fuoco contrastarono le fiamme del basso per evitare il peggio, riuscendo così l’indomani a spegnere le fiamme con l’aiuto del mezzi dall’alto. Ma come per Quindici ora, fu una notte di paura.