«Sicurezza e tutela della salute pubblica: agenti di polizia in azione contro i furbetti della mascherina. La polizia municipale ha sanzionato 4 persone che circolavano in strada senza dispositivi facciali di protezione, violando l’ordinanza che ho emanato lo scorso 12 agosto», dice il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino a riguardo dei controlli. «I trasgressori – ha continuato il primo cittadino – sono stati puniti con multe da 400 euro a testa. E ulteriori controlli saranno effettuati nelle prossime ore per garantire la salvaguardia della salute di tutti i cittadini. L’attenzione è massima in questa fase delicata, perché una singola leggerezza può arrecare danni notevoli a centinaia di persone».

«La polizia municipale continuerà ad essere in strada fino a notte fonda per assicurare il rispetto dell’ultima ordinanza e delle misure anti-Covid e per garantire ordine pubblico e controllo del territorio. E ieri sera i nostri agenti di polizia hanno anche sequestrato un’autovettura contenente un notevole carico di materiale pronto per l’esposizione e la vendita abusiva. Il monitoraggio quotidiano del territorio proseguirà ininterrottamente per garantire la vivibilità e la quotidianità in città. Andiamo avanti senza sosta per la sicurezza dei cittadini».