Home Attualità Sospiro di sollievo a Piazzolla di Nola: ritrovata Claudia, era in Calabria

Sospiro di sollievo a Piazzolla di Nola: ritrovata Claudia, era in Calabria

È durata poco più di un giorno l’ansia per i familiari di Claudio Gherardelli, la 32enne di Piazzolla di Nola scomparsa da martedì. La fotografa è stata rintracciata a Reggio Calabria. Il tam tam sui social ed il lavoro delle forze dell’ordine e di “Chi l’ha Visto?” sono serviti immediatamente. Il marito si è subito messo in auto per andare a riprenderla. Una fuga “mordi e fuggi”, insomma, e che la famiglia avrà adesso il tempo di smaltire. Sui social è scoppiata la gioia dei fratelli che per primi avevano condiviso la foto della sorella chiedendo di farla girare.

Claudia Gherardelli, 32 anni, fotografa, vive con il marito a Piazzolla di Nola. Martedì 28 luglio, intorno alle 10 del mattino, è uscita di casa a bordo della sua auto, una Toyota Yaris grigia, dicendo al marito che sarebbe andata in farmacia per acquistare dei medicinali e che sarebbe ritornata poco dopo. A casa, però, Claudia non era più rientrata. L’auto è stata ritrovata regolarmente parcheggiata nei pressi della stazione di Rione Trieste a Somma Vesuviana. Da lì avrebbe preso la Circumvesuviana ed alla Stazione Centrale di Napoli sarebbero poi salita sul treno per Reggio Calabria.

Posting....
Exit mobile version