Sospiro di sollievo a Piazzolla di Nola: ritrovata Claudia, era in Calabria


13161

È durata poco più di un giorno l’ansia per i familiari di Claudio Gherardelli, la 32enne di Piazzolla di Nola scomparsa da martedì. La fotografa è stata rintracciata a Reggio Calabria. Il tam tam sui social ed il lavoro delle forze dell’ordine e di “Chi l’ha Visto?” sono serviti immediatamente. Il marito si è subito messo in auto per andare a riprenderla. Una fuga “mordi e fuggi”, insomma, e che la famiglia avrà adesso il tempo di smaltire. Sui social è scoppiata la gioia dei fratelli che per primi avevano condiviso la foto della sorella chiedendo di farla girare.



Claudia Gherardelli, 32 anni, fotografa, vive con il marito a Piazzolla di Nola. Martedì 28 luglio, intorno alle 10 del mattino, è uscita di casa a bordo della sua auto, una Toyota Yaris grigia, dicendo al marito che sarebbe andata in farmacia per acquistare dei medicinali e che sarebbe ritornata poco dopo. A casa, però, Claudia non era più rientrata. L’auto è stata ritrovata regolarmente parcheggiata nei pressi della stazione di Rione Trieste a Somma Vesuviana. Da lì avrebbe preso la Circumvesuviana ed alla Stazione Centrale di Napoli sarebbero poi salita sul treno per Reggio Calabria.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE