È un tentato suicidio, ma le condizioni della persona che questa mattina si è gettata davanti ad un treno in transito della Circumvesuviana non sono ancora chiare. È accaduto questa mattina sulla linea Napoli-Sarno, dove naturalmente la circolazione è interrotta causa tentato suicidio avvenuto a Ponticelli. L’UOMO E’ MORTO. LEGGI QUI L’ARTICOLO. Pertanto i treni in partenza da Napoli per Sarno limiteranno a Barra e quelli provenienti da Sarno limiteranno a Cercola.

Da chiarire ancora tutto, ma per il personale Eav si tratta appunto di un tentativo di suicidio, visto che si sono ritrovati improvvisamente quella sagoma avanti lanciarsi sui binari. La frenata tempestiva del macchinista è riuscita in qualche modo a limitare i danni, ma ovviamente le condizioni di chi ha tentato di uccidersi non possono essere buone.