Sono arrivati a 4 i contagi ad Agropoli. È quanto emerge dai primi 15 tamponi sui contatti del 21enne risultato positivo l’altro giorni al Covid. Si tratta di soggetti che avevano avuto rapporti diretti con il giovane. Ad Agropoli, meta turistica molto frequentata, si cerca di non allarmare visto che al momento il contagio è ristretto ad un gruppo di persone che potrebbero avere importato il Coronavirus.

Altri due casi sui sette in totale del giorno in zona riguardano, invece, due cittadini di Pisciotta che fanno salire a 16 il numero totale dei contagiati nel comune del Cilento. Infine, altri due casi sono stati accertati presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania”. Si tratta del primo focolaio in Cilento che a distanza di giorni continua a crescere.