Schianto sull’A16 nel Nolano: motociclista 41enne muore dopo due giorni d’agonia


1258

Terribile schianto sull’A16 Napoli-Canosa, nel territorio del Nolano tra Tufino e Baiano. Non ce l’ha fatta il motociclista di Sant’Antimo. Il 41enne era ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino e si è spento nella notte. È deceduto questa notte il motociclista coinvolto nell’incidente sull’A16 Napoli-Canosa. Il 41enne è morto per le complicazioni dovute alle ferite che aveva riportato. Le sue condizioni erano apparse subito gravi, tanto che i medici dell’Azienda ospedaliera optarono immediatamente per un delicato intervento chirurgico, dopo il riscontro di un’emorragia cerebrale e di diverse lesioni interne.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE