fbpx
Home Cronaca Sangue in Campania: la moto si distrugge nello schianto, morto un 42enne

Sangue in Campania: la moto si distrugge nello schianto, morto un 42enne

Tragico incidente stradale ieri sera lungo la strada provinciale 105 che da Santa Croce del Sannio conduce sulla Statale 87 Benevento a Campobasso. Ancora sangue, dunque, sulle strade della Campania. Pino Di Giorgio, 42 anni, era in sella ad una Honda quando ha probabilmente perso il controllo della moto e si è schiantato contro un muro che costeggia la carreggiata all’altezza di un sottopasso. Violento l’impatto che non ha dato scampo al centauro. Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i sanitari del 118 e i carabinieri della Stazione di Morcone.

Inutile purtroppo i tentativi di rianimare il 42enne da parte dell’equipe dell’Unità di Rianimazione della Croce Rossa 118 arrivata da Benevento. Troppo gravi le ferite riportate nel violento impatto. La vittima era di Mirabello Sannitico e da Santa Croce stava probabilmente facendo rientro in Molise. Saranno ora i rilievi dei carabinieri a dover restituire l’esatta dinamica dell’accaduto.