Home Cronaca San Gennaro Vesuviano saluta per sempre Natalia: «Ciao, amica geniale»

San Gennaro Vesuviano saluta per sempre Natalia: «Ciao, amica geniale»

“All’amica geniale che sempre sarai”. Recita così uno degli striscioni in piazza San Gennaro Vesuviano, dove oggi si è svolto il funerale di Natalia Boccia, la 27enne vittima dell’investimento mortale dell’altra notte in via Ottaviano. Un addio a cui hanno preso parte centinaia di persone, restano in piazza davanti al Convento per rispettare le norme di distanziamento sociale. Un lungo addio fatto di dolore e tanta compostezza e chiuso con il lancio di palloncini bianchi che hanno accompagnato il feretro bianco della giovanissima “ingegnera” morta in un incidente assurdo.

All’addio di Natalia non hanno potuto partecipare la sorella Lina ed il cognato Giacomo Muoio, ancora ricoverati in pericolo di vita dopo il terribile sinistro che ha portato un 18enne di Sant’Anastasia agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale. Lina, che ha dato alla luce la bimba al settimo mese di gravidanza, è sveglia ma le sue condizioni sono ancora critiche a causa di un gran numero di fratture al bacino ed agli arti inferiori. Il marito Giacomo è ancora sedato, e la piccola sta lottando per la vita nella terapia intensiva neonatale. Oggi San Gennaro Vesuviano e gli amici di Natalia si sono stretti intorno alla famiglia Boccia per l’ultimo saluto alla ragazza, una vera e propria “perla” dal punto di vista umano e sociale.

Posting....
Exit mobile version