Rubata nel Vesuviano l’auto regalata alla Croce Rossa per l’emergenza Coronavirus


803

Era stata donata ad inizio emergenza Covid-19 dalla Fca Bank alla sezione di Ercolano della Croce Rossa l’auto rubata oggi a Torre del Greco. Ad accorgersi del furto i volontari che stavano consegnando quattro spese solidali nella città vesuviana. A raccontare la vicenda sono i rappresentanti della Croce Rossa: «Una vettura – sottolineano – che ha percorso chilometri e chilometri per i territori di Ercolano, Torre del Greco e Torre Annunziata, per consegnare oltre 3. 000 spese solidali e i farmaci ai pazienti Covid, oltre a supportare ogni attività messa in campo». Dispiacere ma non rancore: «Ai gesti incivili e brutti noi rispondiamo con la forza di crederci ed aiutare ancora senza sosta», concludono.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE