Paura nel Vesuviano, raid a notte fonda a casa di un 80enne per avere soldi


1003

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale un 36enne di Torre del Greco. I militari impegnati in un servizio notturno – allertati dal 112 – hanno trovato l’uomo in via Madonnelle del quartiere Ponticelli. Era in compagnia della vittima, un 80enne del posto, che aveva chiesto aiuto ai carabinieri. Saltuariamente l’anziano aiutava economicamente la famiglia del 36enne. L’uomo però era diventato troppo incalzante nelle richieste tanto da minacciare l’82enne a notte fonda.



I carabinieri hanno appurato cosa stesse accadendo ed i primi approfondimenti hanno consentito di verificare analoghi episodi avvenuti in passato. Durante le operazioni il 36enne ha spintonato i militari che lo hanno bloccato ed arrestato. L’uomo è stato portato in carcere in attesa di giudizio.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE