In due con il volto coperto dai caschi sono arrivati a bordo di un grosso scooter ed hanno fatto irruzione ne “Il Supermercato” di viale Manzoni a Poggiomarino. Qui hanno tirato fuori una pistola puntandola contro le due cassiere in quel momento al lavoro. I fatti nella tarda serata di sabato, quando le attività commerciali incassano di più e nel bel mezzo del caos di clienti. Le operatrici non hanno potuto fare altro che consegnare tutto quanto avevano: circa mille euro.

Dopo avere ottenuto i soldi, i due sono scappati sullo scooter che avevano lasciato proprio sulla rampa del supermercato. In pochi secondi hanno fatto perdere le loro tracce. Sul posto sono stati subito chiamati i carabinieri della locale stazione che hanno provveduto a raccogliere la denuncia per fare partire le indagini. Sono stati acquisiti tutti i filmati possibili in zona nel tentativo di identificare i due malviventi. I balordi, secondo quanto raccontato dalle persone sul posto, avevano un chiaro accento campano.