Dal Vesuviano nel parco pubblico. Si spoglia nudo per combattere il caldo


1167

Il caldo, e soprattutto l’eccesso di alcol, ieri mattina hanno spinto un uomo di 68 anni a cercare refrigerio spogliandosi completamente nudo a Campo Marzo a Vicenza e sedendosi su una panchina. Il tutto senza curarsi del viavai di persone. Scena che non poteva certo passare inosservata e infatti verso le 11 è scattata la chiamata alla polizia locale. Per il protagonista, originario di Ercolano, è scattata così una sanzione per atti contro la pubblica decenza, per ubriachezza e per consumo e detenzione di bevande alcoliche, oltre all’invito a rivestirsi.



Ma Campo Marzo non è l’unica zona al centro dei controlli antidegrado. Sempre ieri mattina, nell’area verde di fronte al Chiericati, più di qualcuno ne ha approfittato per una siesta, sdraiandosi sull’erba o sulle panchine.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE