Torna a salire il numero di contagiati in Campania dopo la frenata di ieri: dal bollettino delle ultime 24 ore reso noto dall’unità di crisi della Regione sono 21 i tamponi positivi su 2.434 test effettuati. Uno di questi nell’area vesuviana, per la precisione a Somma Vesuviana, così come annunciato dal sindaco, Salvatore Di Sarno. Si attende ancora invece il tampone per la ragazza di San Giuseppe Vesuviano con sintomi sospetti.

Il totale dei positivi sale dunque a 4.901 su 322.294 tamponi effettuati mentre resta fermo a 434 il numero di vittime: sale invece a 4.126 il numero di guariti, tutti totalmente guariti lì dove vengono considerati solo clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione da Sars-Cov-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione.