«L’Asl ci ha comunicato un caso di positività al Covid a Ottaviano. Stiamo provvedendo a mettere in quarantena tutti i familiari e a ricostruire i contatti degli ultimi giorni». Ad annunciarlo è il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, città dove dunque ritorna il Coronavirus dopo settimane di “Covid free”. Secondo quanto appreso la persona positiva è un uomo di Ottaviano che di recente era stato nei Balcani, precisamente in Albania, area che in questa fase sta vivendo il proprio picco del virus.

Capasso aggiunge: «Vi ricordo che un’ordinanza regionale obbliga alla quarantena chiunque provenga dall’estero, nelle prossime ore anche farò una ordinanza sindacale con la quale ribadirò la stessa indicazione: chiunque dall’estero viene a Ottaviano, per qualsiasi motivo, deve osservare un isolamento di 15 giorni. È necessario, inoltre, che tutti i cittadini indossino la mascherina nei luoghi pubblici e nei negozi: portatela sempre con voi e mettetela anche quando non riuscite a rispettare l’obbligo di distanziamento fisico. Stiamo attenti, non commettiamo errori, siamo responsabili».