Striscia la Notizia a Nola scopre il falso veterinario: è anche recidivo


1116

Era una vecchia conoscenza di “Striscia la Notizia” che, nonostante fosse stato pizzicato già nel 2016, ha continuato a esercitare una professione senza averne i titoli. Parliamo di un falso veterinario, incastrato un’altra volta dalle telecamere del tg satirico, mentre visita animali in uno studio veterinario di Nola. CLICCA QUI PER GUARDARE IL SERVIZIO.



Christian, così si chiama il finto dottore, effettuava diagnosi e stabiliva terapie per i pazienti a quattro zampe senza avere alcuna laurea, ma lo faceva senza indossare mascherine o altri dispositivi di protezione individuale: “Perchè fanno male”, ha spiegato al padrone del cane che stava visitando mentre veniva ripreso dalla telecamera nascosta del programma di Canale 5.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE