Non si ferma l’attività antidroga dei Carabinieri della stazione di Napoli Quartiere 167 che a Scampia, in Via Fellini, hanno arrestato Salvatore Aramini, 34enne di Somma Vesuviana.
Durante una perquisizione i militari hanno trovato nelle disponibilità dell’uomo 3 dosi di crack, 22 di eroina, 16 di kobret e 29 di cocaina.

Un’ampia scelta di droga quella che il pusher –  nelle cui tasche è stata rinvenuta la somma contante di 73 euro –  proponeva ai suoi clienti. Aramini è stato tradotto al carcere di Poggioreale ed è in attesa di giudizio: dovrà rispondere di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.