Trasportavano in auto a Somma Vesuviana rispettivamente 21 e 10 chili di bobine di rame due persone, un moldavo ed un ucraino, denunciate per ricettazione dai carabinieri. Materiale verosimilmente oggetto di furto la cui origine è al vaglio dei militari. Due pregiudicati di Marigliano, inoltre, sono stati denunciati per detenzione illegale di tabacchi e lavorati esteri. Nelle loro disponibilità 239 pacchetti di “bionde” privi del timbro del monopolio di stato.