Hanno rischiato di mettere sotto le ruote i passanti, sfrecciando pericolosamente nel traffico di via Caracciolo. Per fermare il zig zag nel traffico cittadino è intervenuta la Polizia di Stato. Gli agenti dei Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato quanto stava accadendo in piena movida. I poliziotti, con il supporto della volante del commissariato San Ferdinando, hanno bloccato la vettura ma il conducente, una volta sceso dall’auto, si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico e, insieme al passeggero, ha minacciato e aggredito gli agenti. I due, Mario Manfellotti, 35 anni e Guglielmo Nicastro, 30enne di Volla, sono stati arrestati per lesioni personali aggravate, resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale; inoltre il conducente è stato denunciato perché si è rifiutato di sottoporsi al test alcolemico.