Via alla stagione balneare ed ai rischi e qualche annegamento già purtroppo avvenuto lungo le spiagge italiane. Ieri si è rischiato il peggio quando un 35enne di Torre del Greco stava per annegare nelle acque di Capaccio Paestum. L’uomo era sulla spiaggia libera nei pressi del Lido Nettuno e ha deciso di fare il bagno nonostante la presenza della bandiera rossa che segnalava il mare agitato. Una volta in acqua non è riuscito a ritornare a riva e, per fortuna, è stato avvistato dai bagnini del lido vicino. In tre non hanno perso tempo, si sono tuffati in acqua e con non poca difficoltà sono riusciti a raggiungere il 35enne e a riportarlo in spiaggia. L’uomo sta bene ma resta ricoverato in ospedale sotto osservazione.