Pomigliano choc, una 14enne ricoverata in coma etilico: ha bevuto troppo nella movida


2587

Quando sono arrivati i soccorritori era terra quasi esanime. È stata portata d’urgenza in ospedale dove l’è stato riscontrato uno stato di coma etilico. Si tratta di una 14enne che ieri sera ha certamente alzato troppo il gomito durante la movida del sabato sera a Pomigliano d’Arco. I fatti nella zona centrale di Piazza Mercato. A chiamare i soccorsi sono state alcune persone di passaggio allertate dagli amici della ragazzina. Per fortuna, una volta arrivata in ospedale, le sue condizioni sono migliorate ma in questi casi si rischia veramente grosso.



Del fatto si stanno interessando i carabinieri della locale stazione che ad uno ad uno stanno sentendo gli amici della comitiva. L’obiettivo è cercare di capire se qualche locale abbia venduto i superalcolici al gruppo di minorenni, o se invece le bottiglie se le siano procurati in altro modo gli stessi giovani, magari portandole via dalle proprie abitazioni. Chiaramente, come è ben noto, è vietata la vendita di alcol ai minori di 18 anni, non solo durante la movida.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE