Incredulità a Siano, dove si grida al miracolo tra i soliti curiosi e chi invece parla soltanto di casualità. Da tre giorni, alle 16.30 in punto, si intravede una figura luminosa su di una parete situata all’interno della chiesa “Maria Santissima dell’Annunziata”. Questa immagine resta fino alle 16.45 e poi scompare. Alcuni fedeli credono che si tratti di un’apparizione della Madonna; altri, tra cui il parroco, pensano che sia semplicemente un gioco di luci dei raggi del sole.

Il sindaco Giorgio Marchese, come riporta Salernotoday, non si sbilancia: «Ho assistito anche io a questo evento ma, da cattolico, sono prudente. Non vi è alcuna certezza su quello che in tanti credono di vedere. Come ho già detto, possiamo interpretarlo come un invito alla preghiera. Sembra che una nostra concittadina, che ha da poco perso un familiare, abbia sentito una voce mentre era in preghiera nella chiesa. Ma, quando si è girata, ha visto solo la sagoma riflessa sul muro. E poi questa luce è continuata ad riapparire alla stessa ora».