Malore per l’allenatore Eziolino Capuano: è ricoverato sotto osservazione


762

Spavento per Ezio Capuano: l’allenatore dell’Avellino, mentre stava tornando a casa, ha avuto un malore. Visitandolo all’ospedale di Pescopagano (cittadina in provincia di Potenza dove vive), i sanitari hanno riscontrato un’aritmia cardiaca e pressione alta. Dunque l’ex tecnico di Arezzo, Modena e Sambenedettese è stato portato all’ospedale di Melfi per ulteriori accertamenti. Dopo esser stato sottoposto a esami ed elettrocardiogramma, Capuano avrebbe desiderato tornare a casa sua, ma è stato persuaso a rimanere in ospedale sotto osservazione.



Insomma, Capuano resterà qualche giorno in ospedale al fine di controllare a cosa sia dovuta l’aritmia con tanto di pressione sanguigna alta che l’hanno portato ad avere il malore ed il conseguente ricovero. Capuano, noto sui campi di Serie C, è diventato famoso più per il suo carattere sanguigno che per i risultati ottenuti. Quest’anno tuttavia ha preso l’Avellino dal basso ed ora si giocherà i playoff promozione. Capuano fu però protagonista della topica otto anni, quando all’acquisto di Mertens da parte del Napoli, disse che non avrebbe fatto più di otto partite. Sappiamo tutti invece com’è andata a finire.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE