L’ordinanza di Vincenzo De Luca scade il 15 giugno, ma l’obbligo delle mascherine potrebbe terminare anche prima almeno per quanto riguarda la vita all’aperto. Ci sta pensando seriamente il governatore e molto dipenderà anche dai numeri del contagio di prossimi giorni. Se dovessero restare nell’attuale range o addirittura ridursi, scatterà lo stop all’obbligo delle mascherine, forse addirittura prima del 15 giugno. Chiaramente sarà necessario portare la protezione nei luoghi pubblici ed in quelli chiusi, così come nei mezzi di trasporto, ma almeno sarà possibile passeggiare liberamente all’aperto nel periodo estivo, naturalmente mantenendo la distanza di sicurezza di un metro imposta dell’Oms. Altra questione quelle del 3 giugno, quando si potrà tornare a circolare liberamente tra le varie regioni.