Home Cronaca Follia della Fase 3 a Napoli: barbiere accoltellato dal cliente che non...

Follia della Fase 3 a Napoli: barbiere accoltellato dal cliente che non aveva prenotato

Follia nel cuore di Napoli, dove il barbiere Vito Simeoli sarebbe stato accoltellato da un cliente che pretendeva di sedersi senza prenotazione. L’uomo è il proprietario del saloon di via San Pasquale, personaggio molto conosciuto sui social network. Al momento non è ancora chiaro quali siano le condizioni del noto barbiere che opera nel salotto buono di Napoli. Chiaramente un gesto di pura follia contro un lavoratore che ha cercato solo di rispettare le regole imposte contro il contagio.

Exit mobile version