«Celebriamo oggi l’unità nazionale all’insegna delle parole importanti pronunciate dal presidente della Repubblica». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in occasione della Festa del 2 giugno. Il pensiero del governatore campano va subito a domani, quando, «per decisione del Governo, parte la mobilità su tutto il territorio nazionale, al di là di talune riserve espresse». Dal canto suo, assicura che «cercheremo di adottare, con equilibrio e serenità, misure di prevenzione a tutela delle nostre comunità. Ma, una volta presa la decisione, si va avanti». Per De Luca «occorre fare in modo che questa nuova fase sia un’occasione per far crescere i valori di unità e solidarietà nazionale, di impegno totale per il rilancio dell’economia e del lavoro, per il sostegno a chi è stato duramente colpito dalla crisi in corso».