Era insieme al fidanzato a bordo di uno scooter mentre percorreva via Giovanni XXIII, quando il mezzo è sbandato forse a causa della pioggia. È morta sul colpo A.M., ragazza di soli 23 anni, ennesima vittima degli incidenti stradali a Torre del Greco.

Ad indagare sul sinistro, avvenuto attorno alle mezzanotte di ieri, sono ora i carabinieri della compagnia di viale Carlo Alberto Dalla Chiesa (intervenuti sul posto con gli uomini della stazione Capoluogo e dalla sezione Radiomobile) che stanno provando a ricostruire la dinamica dell’accaduto. Di certo il mezzo a due ruote procedeva l’arteria in discesa quando il conducente ha perso il controllo all’altezza di una curva molto stretta. I militari stanno provando anche a capire se la ragazza, che è morta sul colpo, indossasse il casco al momento dell’impatto, risultato comunque molto violento. Gli altri aspetti saranno chiariti dall’autopsia: la salma infatti è stata sequestrata ed è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa della fissazione dell’esame autoptico.