Coronavirus, il focolaio in Campania non si è spento: altri 23 positivi


2429

L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che prosegue lo screening relativo al comune di Mondragone e zone limitrofe. Al momento sono emersi altri 23 casi, comprensivi di tutti i collegamenti ricostruiti, scaturiti dai tamponi effettuati nelle aree circostanti l’ex Cirio.



Dunque dopo tre giorni con un solo contagio nella zona rossa e dintorni, si riprende a crescere. I positivi a Mondragone, fuori dai palazzi Cirio, sono venuti fuori attraverso lo screening di massa voluto dalla Regione Campania, che ha portato ad individuare i 23 contagi ulteriori. Ora tutti sono in isolamento e non è detto che non possa allargarsi la Zona Rossa nella cittadina del Casertano.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE