Coronavirus, Ascierto: «Napoli e la Campania tra i luoghi più sicuri al mondo»


1028

«La Campania? È uno dei luoghi più sicuri del mondo, sia quanto a numero di contagi sia in termini di affidabilità della rete sanitaria». Nell’intervista di oggi al quotidiano Il Mattino, il professore Paolo Ascierto, scienziato di fama internazionale, rassicura sulla situazione dell’epidemia nella regione, del capoluogo, delle aree turistiche e anche della zona vesuviana. Un articolo che è stato commentato anche dal governatore, Vincenzo De Luca, che aggiunge: «Bisogna però sempre rispettare le regole e osservare le norme basilari per la sicurezza: mascherina nei luoghi chiusi e affollati, distanziamento e lavare spesso le mani».



Alla domanda sulla sicurezza della Campania, Ascierto ha così risposto: «Ce lo dicono i numeri. Nonostante il piccolo focolaio di Mondragone siamo tornati a zero casi su migliaia di tamponi eseguiti in aree sensibili e da 12 giorni consecutivi non registriamo decessi. Siamo d’altra parte nella fase della convivenza col virus, che c’è e circola in ogni parte del mondo, ma qui in Campania abbiamo dimostrato di essere bravi sia a contenerlo sia a curarlo al meglio».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE