Circumvesuviana per il mare: treni affollatissimi e pochissime mascherine


1151

Immagini della domenica di mare, dove si intravedono treni strapieni sulla linea verso il mare della costiera sorrentina, allo stesso modo di quanto avveniva prima del periodo pre-Covid. Insomma, nessun distanziamento, posti da lasciare liberi che invece vengono utilizzati e chiaramente tutti in piedi nei vagoni senza il rispetto di alcuna norma. Questo lo scenario rilevato ieri, ultima domenica di giugno, a bordo di diversi treni della linea per Sorrento.



Tra questi gira anche un filmato dove si vedono chiaramente i viaggiatori, molti giovanissimi, alle prese di un posto ristretto per dirigersi in spiaggia. «Questo video – spiega il consigliere regionale, Francesco Emilio Borrelli – rappresenta la totale inciviltà e disagio che dobbiamo sopportare per recarci a lavoro. Nessuno che faccia controlli per evitare sovraffollamento. Credo che sia ideale far salire innanzitutto chi deve recarsi a lavoro o comunque in situazioni di spostamento urgente. Non se ne può più».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE