Paura la scorsa notte per due giovani rimasti coinvolti in un incidente verso le 4,30 lungo la strada provinciale Visso-Ussita, nelle Marche. Per cause in corso di accertamento il conducente ha perso il controllo dell’auto che si è ribaltata. Lui e un altro ragazzo di Terzigno che si trovava all’interno dell’auto sono rimasti incastrati. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Visso che hanno estratto dall’abitacolo i due occupanti e messo l’auto in sicurezza.

Sul posto anche i sanitari del 118. Uno dei due giovani è stato stabilizzato all’ospedale di Camerino per poi essere trasferito all’ospedale regionale di Torrette. L’altro è invece stato trasferito al nosocomio di Macerata. Il giovane di Terzigno ed il suo amico della zona alla guida dell’auto sono entrambi in terapia intensiva. Il terzignese è un 21enne mentre l’altro ragazzo ha 25 anni. I due dovrebbero farcela, nonostante le condizioni dell’auto siano davvero terribili.