Si è sfiorata la tragedia sulla linea della Circumvesuviana a San Giorgio a Cremano. Il fatto  oggi pomeriggio intorno alle 16.30, quando un 40enne ha attraversando i binari sembrerebbe in stato di ubriachezza. Fortunatamente l’andamento del treno non era veloce ed ha permesso al conducente di fermarsi in tempo. Secondo quanto appreso l’uomo è rimasto incastrato tra il treno e la banchina ferito ma non in maniera grave. L’uomo è stato trasportato dal 118 al più vicino ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. La circolazione è ripresa solo dopo un’ora.