Angela impiccata a Palma Campania, nell’ultima lettera non si parla di suicidio


8643

Continuano le indagini sulla morte di Angela, la 33enne di Palma Campania trovata impiccata due giorni fa in via Ciccarelli dove gestiva un maneggio insieme al fidanzato. Ieri il ritrovamento di una lettera da parte dei carabinieri che stanno cercando di chiarire il caso. Una missiva dove tuttavia non si annuncia il suicidio. A svelarlo sono Il Mattino ed il quotidiano Roma oggi in edicola, che hanno raccolto indiscrezioni in merito al contenuto. Dalle frasi della ragazza sarebbero emerse situazioni burrascose, ma nessun accenno all’intenzione di farla finita. Intanto, continuano ad essere ascoltate le persone più vicine ma soltanto perché informate dei fatti. Mentre c’è infatti l’inchiesta non ci sono indagati. Intanto, tra domani e venerdì sarà eseguita l’autopsia che potrebbe rappresentare la vera svolta.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE