Vagava in stato confusionale a Somma Vesuviana, mezza nuda, con soltanto addosso l’abbigliamento intimo. È successo ieri sera nella zona di Via Aldo Moro, dove alcune persone di passaggio hanno avvisato le forze dell’ordine al fine di soccorrere la donna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed il 118, e dopo poco sono arrivati anche alcuni agenti della polizia municipale ed il sindaco, Salvatore Di Sarno, allertato proprio dal Corpo municipale. Secondo quanto appreso, la protagonista di questa triste vicenda è stata presa in cura dai sanitari, nonostante il suo tentativo di provare a sfuggire ai soccorsi.