Regionali in Campania, si vota il 20 e 21 settembre: manca l’accordo per le Comunali


838

Il governo e le Regioni «sono addivenuti ad un accordo» sullo svolgimento delle elezioni il 20-21 settembre. Lo ha detto il sottosegretario agli Interni Achille Variati durante la seduta della Commissione Affari costituzionali della Camera che sta esaminando il decreto sul rinvio delle elezioni in autunno. Il capogruppo di Fi, Francesco Paolo Sisto, ha subito espresso la sua contrarietà.



All’inizio della seduta della commissione Affari costituzionali della Camera, il presidente Giuseppe Brescia ha annunciato che la relatrice al decreto sul rinvio delle elezioni regionali in autunno, Anna Bilotti (M5S), ha ritirato l’emendamento che anticipava la finestra del voto dal 15 settembre all’1 settembre, emendamento teso a far svolgere il voto domenica 13 settembre e il ballottaggio il 27. Manca ancora, invece, il via libera per le Comunali ma non è escluso che possa avvenire nelle stesse date in un vero e proprio election day.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE