Poggiomarino, risulta proprietario di 250 veicoli e percepisce il Reddito di Cittadinanza


7354

Nell’ambito di un’attività investigativa volta all’accertamento e alla repressione di condotte illecite, i carabinieri della stazione di Poggiomarino agli ordini del maresciallo Angelo Cardone, hanno deferito all’autorità giudiziaria un cittadino dell’Ucraina, risultato intestatario di 250 veicoli tutti circolanti sul territorio nazionale, la base di queste operazioni illecite era sita in un’autoconcessionaria in provincia di Teramo. L’attività illegale procurava al soggetto un profitto di un milione di euro dalla vendita delle automobili e dal mancato pagamento delle imposte di trascrizione.



A seguito della rilevazione di queste condotte illecite i carabinieri hanno provveduto ad elevare all’interessato delle sanzioni amministrative al codice della strada per un importo complessivo di 500mila euro. Inoltre l’interessato verrà segnalato perché percettore di reddito di cittadinanza, nonostante risulti intestatario di molteplici autoveicoli. Continua l’opera di accertamento e repressione delle condotte illecite anche in questi tempi di emergenza Covid 19.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE