I Carabinieri della Stazione di Palma Campania e della Stazione Forestale di Marigliano hanno controllato un opificio del posto e sorpreso 12 persone di origine bengalese impegnate a produrre mascherine chirurgiche. Nessuno di questi – senza rispettare la distanza prevista dalla norma anti contagio –  indossava guanti monouso. Al titolare, 36enne già noto alle forze dell’ordine e anch’egli di origini bengalesi, è stata applicata una sanzione di 3mila euro e contestato lo smaltimento irregolare degli scarti di lavorazione